"Pensa da uomo di azione e agisci da uomo di pensiero" (Henri Bergson)

ElwaveSurfer

ElwaveSurfer con PART TIME TRADER è affiliato a WALL STREET ITALIA blog

giovedì 21 gennaio 2016

VICINI AL TARGET MA QUALCOSA NON TORNA

Se da un lato alcuni indici, come l'SPX, il DJIA e il nostro modesto FTSEMIB, sono nei pressi dell'obiettivo di medio termine indicato nel post di inizio anno (non ancora l'NDX e il DAX), è la velocità del movimento che alimenta più di una perplessità;
in attesa di analizzare la chiusura settimanale delle principali borse e limitandoci all'indice nostrano, 



si evidenzia che:
1) il prezzo è nei pressi del (primo) target : 18.000
2) il pattern, ovvero la struttura del movimento, potrebbe essere completa; 
in termini di Elliott il conteggio principale lascia presupporre un doppio zig w-x-y a potenziale completamento dell'onda minor c/y della prima onda intermedia (a)/(w) (rinvio al prossimo post gli scenari alternativi, il primo evidente nel grafico daily);
3) il time è sfalsato e asimmetrico, discesa di onda c/y troppo veloce rispetto sia alla a/w che alla b/x
4) il ciclo è vicino ad un bottoming di medio termine;
5) il momentum è ancora in pressione negativa, non mostrando segni di decelerazione.

Quindi più che apertura di long , prematura senza un quadro più nitido [(due elementi positivi (1 e 4) con due negativi (3 e 5) ed uno incerto (2)] e azzardata senza un chiaro setup ed in assenza di un trigger, si potrebbe parlare di situazione nella quale valutare un alleggerimento degli short per chi ha avuto il fegato e il cervello di cavalcare il ribasso (come l'amico Buddy Fox, bravo!);
per chi, come il sottoscritto, è rimasto fuori e non ha guadagnato, non disperi perchè almeno ha preservato il capitale per il futuro (prima regola: non perdere o perdere il meno possibile) considerato che, a mio modestissimo avviso, o si sta costruendo uno dei punti di ingresso long più interessanti degli ultimi 20 anni (e non sarà un processo nè veloce nè indolore), o siamo agli inizi di un crollo, e ci sarà quindi tempo per sparare le proprie munizioni in una direzione o nell'altra.

Personalmente continuo ad osservare e studiare i fondamentali e i grafici, le chiacchere della politica [riunione d'urgenza del Governo Renzi per la valutare la situazione (prima dimostrazione di paura o solo finto tentativo di dimostrare ai media che si è preoccupati), con Padoan che esterna sicurezza dicendo che il sistema Italia attrae gli investitori (ma dove vive...)] non mi interessano.

ElwaveSurfer

3 commenti:

  1. Avevi già la mia stima
    Grazie ;)
    Ciao

    RispondiElimina
  2. Carissimo:
    ogni giorno io personalmente, e tanti miei amici e colleghi appartenenti ad un forum borsa e finanza, cerchiamo i tuoi commenti. Sappiamo benissimo che sei impegnato con il tuo lavoro, ma perchè non scrivi qualcosa di più ?? Ad esempio l'onda che è arrivata a 17700, è la A o la fine del ribasso con C ??
    Grazie
    Paolo

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Paolo,
    mi spiace non averti risposto prima, per i pressanti impegni di lavoro (cui va aggiunta l'attività di formatore che ho intrapreso lo scorso anno e che mi occupa altro tempo) ho circa mezz'ora al giorno da dedicare ai mercati e non riesco ad aggiornare il blog.
    Oggi ho studiato i mercati per molte ore, domani pubblico un post.
    Comunque non credo che sia ancora finita la (A), men che meno la (C).
    Saluti
    EWS

    RispondiElimina