"Pensa da uomo di azione e agisci da uomo di pensiero" (Henri Bergson)

ElwaveSurfer

ElwaveSurfer con PART TIME TRADER è affiliato a WALL STREET ITALIA blog

lunedì 23 novembre 2015

FOCUS SUL DAX

Nella scorsa settimana ho già subito i primi fastidiosi malanni di cambio-stagione ; sinusite, faringite, febbre e dolori articolari vari, pertanto ancora antibiotici che iniziano a funzionare poco.
L'inverno inizia male...

--------

Gli scenari principali prospettati nell'ultimo post sono, chi piu' chi meno, confermati.

Oggi voglio soffermare l'analisi sull'indice azionario che ritengo portatore del più alto rapporto rendimento / rischio prospettico: il DAX

La scorsa settimana si è manifestato un importante segnale tecnico : 
la conferma che il rimbalzo dal minimo del 29 settembre si sta sviluppando in modalità impulsiva, ovvero in 5 ondate tipo 1-2-3-4-5 anzichè in 3 ondate tipo a-b-c .
Questo aspetto, per chi conosce la teoria di Elliott, è di particolare importanza perchè un upward wave impulsiva si manifesta solo in 3 casi:
1°) come terza onda, ovvero onda c , di un flat o zig-zag di una onda (b) , e non è il nostro caso in quanto è la prima onda del pattern (quindi potenzialmente l'onda a ) ;
2°) come prima onda, ovvero appunto onda a , di un zig-zag inverso tipo a-b-c di onda (b) , ed è l'ipotesi ancora più accreditata (ma che, come vedremo, sta perdendo probabilità rispetto all'ipotesi successiva);
3°) come prima onda, ovvero onda 1, di una nuova impulsiva rialzista di grado superiore, nel nostro caso onda (1) intermedia di [3] o [5] Primary che diventa il primo conteggio alternativo.


Pertanto vediamo quali possono essere, conseguentemente, gli scenari più probabili:

> Scenario principale di breve:

l'indice completa l'onda a verso gli 11.280 punti in un paio di sedute, poi storna con l'onda b in area 10.500 fino a metà dicembre, e riparte al rialzo con l'onda c a testare i massimi verso metà febbraio completando in tal modo l'onda (b)/(x) di un flat pattern e iniziando una discesa con onda (c)/(y) fino a fine maggio; 
questa sarebbe l'ipotesi "ottimale" per creare le basi di un potente rialzo di medio lungo, ma sappiamo che la perfezione nei mercati non esiste....



> Primo scenario alternativo di breve:

l'onda [2] o [4]  è già terminata a fine settembre; 
ricordiamo che la correzione è stata del 25% e vicino al ritracciamento del 38.2% di Fibonacci pertanto assolutamente compatibile con un minimo terminale, quello che non quadra è il limitato tempo dello storno rispetto all'impulsiva precedente ; 5 mesi e mezzo, contro 3 anni e mezzo generano un rapporto a 0,128 , basso rispetto almeno ad almeno un 0,25 , ma ricordiamo anche che il fattore tempo è meno importante del fattore prezzo e del fattore pattern;
in tal caso potremmo essere nell' onda 1, dell' onda (1) intermedia della [3] o [5] Primary ovvero in una posizione molto interessante poichè si può entrare long sullo storno della 2 per cavalcare una impulsiva di lungo termine.




> Secondo scenario alternativo di breve:

identico al primo alternativo ma siamo ancora in piena 1 che arriva almeno a 11.800 - 11.900 prima di stornare con al 2


In tutti i casi, c'è un aspetto ad alta probabilità; comunque vada penso che difficilmente rivedremo un minimo inferiore a quello di fine settembre, e se anche fosse, ben venga, sarebbe una occasione di acquisto straordinaria per il potenziale incrocio di price + time + pattern + cycle + momentum che si vede una volta ogni 10 e più anni!

Alla luce di questa impostazione tecnica, l'indicazione operativa che emerge è: aspettare la correzione di onda b o 2 per entrare long su un "pullback setup" .

Concludo con uno sguardo al nostro FTSEMIB che si presenta un po' debole ma potrebbe essere capace di risalire nelle c/y a chiusura della b/x ;
segnalo ancora l'anomalia già evidenziata nei post precedenti relativa al fatto che il conteggio della correzione è di un grado inferiore rispetto al DAX ; questo aspetto è poco convincente ma penso che col tempo si risolverà da solo (con un semplice riposizionamento del labelling).


ElwaveSurfer

Nessun commento:

Posta un commento