"Pensa da uomo di azione e agisci da uomo di pensiero" (Henri Bergson)

ElwaveSurfer

ElwaveSurfer con PART TIME TRADER è affiliato a WALL STREET ITALIA blog

lunedì 12 ottobre 2015

NEL BREVE SI RIMBALZA ANCORA E OCCHIO AL PETROLIO

I mercati stanno rimbalzando secondo le attese ma il quadro è ancora poco chiaro.

Negli USA resta il dubbio circa il grado dell'ultimo TOP; Cycle, PrimaryIntermediate?

Di seguito un conteggio riferito al NASDAQ 100, dove il TOP è qualificato di grado Primary


 il labelling è identico all'alternativo esposto nel sito da sempre ma alzato di un grado, e non si può dire che Elliott non torni...


In verità per chi fa swing o anche position trading, quello del grado è un falso problema perchè la direzionalità del trend è la stessa, ciò che cambia è la prospettiva di gain /loss quindi basta intervenire sulla dimensione della posizione e degli stop.
In Europa il DAX è quello maggiormente sotto pressione, che sia per l'affaire VW o perché aveva corso più degli altri;
in sostanza è il più debole, ma anche quello che ha i conteggio più chiari e ancora più spazio di rialzo


Il nostro FTSEMIB è sempre fortissimo (tecnicamente parlando) sebbene appaia vicino ad un top di breve di grado minute ovvero sul vertice dell'onda a/w della b/x minor; in settimana non è da escludere un ritracciamento



c'è anche la variante bearish, ovvero fine del flat 3-3-5 di onda b/x e rapida discesa, ma non si presta alla sincronizzazione dei cicli, quindi ad oggi è poco probabile



Riguardo alle commodities, trova conferma lo scenario rimbalzista sull' ORO
che appare nella 3 della c minor (o della Alt:3 in caso di scenario rialzista)



mentre il PETROLIO è in un momento topico; ha rotto al rialzo la congestione laterale e in settimana sapremo se si tratta del rimbalzo di onda 4 prima della discesa finale o se il bottom di Ciclo A è stato raggiunto il 24 agosto ed è iniziato il nuovo bull market per cui siamo nella Alt:3
Come quest'ultima ipotesi si innesti in un quadro macroeconomico mi è ancora poco chiaro (significherebbe che sta partendo un ciclo di produzione industriale al rialzo soprattutto nelle economie emergenti) tuttavia, in termini operativi, anche in questo caso ci sarebbe tempo per entrare long con un ETC specifico.


Buon trading.

ElwaveSurfer

4 commenti:

  1. Ciao, non capisco cosa intendi dire sul Nasdaq: inversione al ribasso, fine del rialzo o inizio di un nuovo mercato toro?
    Io sono al ribasso su tutto, ma per il breve, correzione di poche settimane
    Sul petrolio la considero solo una colossale ricopertura
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusa ma a causa del copia/incolla ho scagliato la terza che è la seguente:
      3) il top di luglio è il massimo di onda Y Cycle, fine dei giochi, siamo in pieno bear market e si scende fino alla primavera /estate del 2017 con il bottom di onda Z di onda IV SuperCycle in area 2.000 ....
      bye

      Elimina
  2. Ciao Buddy,
    forse sono stato troppo criptico...
    dopo il cambio della vision di medio/lungo termine, i miei primi 3 scenari sul NDX sono ad oggi i seguenti:
    1) il top di luglio è il massimo di onda [3] Primary, si scende con un minimo di onda [4] in area 3.500 verso febbraio, si riparte al rialzo con la [5] con target 6.000
    2) il top di luglio è il massimo di onda (3) Intermediate, si scende con un minimo di onda (4) in area 3.700 entro natale, si riparte al rialzo con la (5) con target 4.800;
    3) il top di luglio è il massimo di onda III Cycle, fine dei giochi, siamo in pieno bear market e si scende fino alla primavera /estate del 2017 con il bottom di onda IV in area 2.000 ....
    Lo sviluppo delle ondate nelle prossime settimane renderà più chiaro il potenziale percorso.
    A presto.
    EWS

    RispondiElimina