"Pensa da uomo di azione e agisci da uomo di pensiero" (Henri Bergson)

ElwaveSurfer

ElwaveSurfer con PART TIME TRADER è affiliato a WALL STREET ITALIA blog

lunedì 7 settembre 2015

QUADRO TECNICO INTERMARKET

Il sentiment è cambiato; le parole di Draghi non rassicurano più gli operatori, sono e saranno le esternazioni e gli interventi di Yellen e Zhou Xiaochuan a condizionare maggiormente i mercati adesso e nel prossimo futuro.

Ogni dato di macroeconomia genera volatilità e induce i traders presenti sul mercato a spavaldi ingressi o timorose ricoperture generando repentini cambi di direzione.

I mercati azionari USA mostrano, malgrado l'assenza di conferme decisive, l'intervenuto raggiungimento di un top importante, di grado CYCLE o Primary o Intermedio di difficile classificazione, e il conseguente avvio di un trend ribassista che nelle migliori condizioni potrebbe durare ancora qualche mese con interessamento di nuovi minimi.
SPX
target 1.800



NDX
target 3.700



Il DAX è l'indice azionario con la più chiara configurazione tecnica in termini di Elliott;
qui lo scenario ribassista presenta un conteggio con meno varianti e anche con un target più spinto, in area 8400-8500 (- 15% dai livelli attuali).




Quanto al FTSEMIB , ho modificato l'ordine degli scenari con l'inversione tra il primario e l'alternativo, come peraltro anticipato in alcuni post precedenti;
ora il conteggio principale (a cui è assegnata, per la verità, una probabilità solo leggermente superiore all'alternativo) prevede il completamento dell'onda [1] e l'avvio di una correzione in area 18.000.
L'aspetto più importante di questa ipotesi è che non dovremmo più vedere nuovi minimi in questo Superciclo, quindi per diversi anni a venire.




 Nell'immediato  malgrado la forte resistenza in area 22.280 - 22.300, non è da escludere un ultimo rimbalzo prima della discesa su nuovi minimi già a settembre.


Sul mercato obbligazionario si assiste al recupero delle quotazioni dopo il forte calo della primavera che potrebbe portare a nuovi massimi, alimentati dalla crescente domanda di capitali, in uscita dai mercati azionari alla  ricerca di approdi più "tranquilli".


 Il nostro BTP di lungo mostra una potenziale correzione in corso di completamento, terminata la quale va valutato un ingresso rialzista.


Sul mercato valutario, il Dollaro si mostra ancora forte verso l'Euro che nel medio termine sembra in procinto di deprezzarsi ulteriormente (il mercato sconta un rialzo dei tassi USA da parte della FED e/o il timore di una ulteriore fuga dai mercati e quindi dalle valute asiatiche) 


mentre rispetto allo YEN appare ormai arrivato a fine corsa ; come scenario principale potrebbe aver raggiunto il minimo di onda 4 con ripartenza per la 5 della (5) della [1] , mentre la rottura ribassista dell'ultimo minimo a 116.16 avvalorerebbe lo scenario alternativo di un top Primario già raggiunto.


Per quanto riguarda l'ORO , si è resa necessaria una revisione del conteggio considerato che l'ultimo rimbalzo ha superato 1.162,83 e sembra avere struttura impulsiva (minor zig-zag in di onda (x) ) anzichè correttiva.
Non credo sia stato già raggiunto un bottom Ciclico (scenario alternativo) ma va monitorato con estrema attenzione.




Strategia operativa:
conoscete la mia filosofia di trading;
le previsioni, pur se necessarie per orientare la direzione del proprio agire e per quanto fondate su indicatori macroeconomici e modelli di analisi tecnica complessi e variegati (schema di Elliott con lo studio congiunto di price / time / pattern / cycle / momentum) hanno valenza prossima allo zero.
Solo la presenza congiunta di scenari convergenti e qualificati setup tecnici (ad alta probabilità e alto Reward / Risk) possono condurmi all'apertura di posizioni frazionali (rispetto al proprio capitale) ad adeguata copertura (con un livello di stop loss finanziariamente e psicologicamente sostenibile).

In un'orizzonte di medio termine [onda (Intermediate) ] o lungo termine (onda [Primary] ) , non noto in nessuno dei mercati sopra evidenziati alcun setup interessante e maturo  da "cavalcare" in direzione ribassista o rialzista come onda di grado inferiore (rispettivamente onda 2 / 4 / b minor o (2) / (4) / (b) Intermediate ), nè con approccio pullback nè breakout (vedi pagina "Sistema di trading") , quindi osservo e aspetto con tutta la liquidità disponibile.

Al momento i patterns più interessanti, sebbene incompleti, sono la bear flag sull'Euro/Dollaro e l' 1-2 sul BTP.

EWS

Nessun commento:

Posta un commento