"Pensa da uomo di azione e agisci da uomo di pensiero" (Henri Bergson)

ElwaveSurfer

ElwaveSurfer con PART TIME TRADER è affiliato a WALL STREET ITALIA blog

martedì 21 luglio 2015

FTSEMIB versus GOLD

Da alcuni mesi si mette in evidenza che, nei rispettivi scenari principali, i mercati azionari sono presumibilmente nell'ultima giuntura di acquisto per cavalcare la fase terminale del bull market (SPX, NDX, DAX) o del bear market rally (FTSEMIB e NIKKEY) quindi in prossimità di un Top Ciclico almeno di medio termine (Shangai sembra averlo già raggiunto) mentre le merci, compresi i metalli, sono nell'ultima giuntura di vendita ovvero nella probabile fase finale di un pesante downtrend che li porterà a realizzare un importante Bottom Ciclico.

Prendiamo due di questi mercati e valutiamo le possibili strategie operative.

Il nostro FTSEMIB continua a spingere forte; secondo la teoria di Elliott, dovremmo essere nella [4] della 1 della c o Alt:5 minor con primo obiettivo a 23.690;
vista la potenza del movimento in corso, ha perso slancio il precedente conteggio alternativo di breve di un ending diagonal tipo 3 x 5, sostituito dallo scenario (nuovo Alt:) che vede la Alt:1 terminata ieri , con primo target della Alt:2 in area 22.930 (chart 60 minuti, ritracciamenti di Fibonacci al 38.2%)

 

Nel grafico daily successivo è riportata una ipotesi (e nulla più) di una delle possibili sequenze del movimento in corso (disegnata in giallo);
l'obiettivo del TOP in area 26.000 si confermerebbe solo in caso di c o Alt:5 minor con estensione di onda 1 , ma francamente è presto per simili elucubrazioni; ogni altra impulsiva avrebbe target ben maggiori.

Il vero punto è che se non storna non si riesce ad entrare con prezzi decenti (e pur con basse prospettive potenziali), perchè a 'sti livelli , anche se in presenza di un segnale long di breakout già conclamato, si rischia di prendere uno stop nei denti.


L'ORO è agli antipodi.

Di seguito il grafico pubblicato nel post del 02 giugno scorso dove si ipotizzava l'avvio di una ondata ribassista impulsiva, in termini di Elliott l'onda 3 minor della (c) intermedia della [Z] Primary, ovvero un movimento che avrebbe condotto invariabilmente a nuovi minimi di Ciclo.


Ieri mattina sul blog USA ho pubblicato i nuovi grafici aggiornati ipotizzando una 3 della 3 in progress, che sta a significare che se l'onda è estensiva si può scatenare l'inferno... e l'inferno si è scatenato;

 

i fondamentalisti imputano il crash di ieri alla FED, alla Cina o al Dollaro, ma poco importa, è stato dirompente ed è un movimento non frequente su un mercato stabile come il metallo giallo.

Di seguito i grafici mensili (su scala lineare, ancora più eloquente) e giornalieri di due dei titoli auriferi più rappresentativi che da diverse sedute avevano anticipato il movimento ribassista e ieri hanno fatto registrare veri e propri crolli:

BARRICK GOLD (ABX)



- 15% con un volume di 51 milioni di pezzi 
(e una media a 50 gg di 12 milioni)


 GOLDCORP (GG)


- 12% con un volume di 22 milioni di pezzi  
(e una media a 50 di 7 milioni)



Va tenuto presente che molti grossi consulenti e trader USA chiamano da mesi il minimo sull'ORO solleticando i loro clienti ad accumulare posizioni long;
ma come si è visto, comprare in un mercato ribassista con una struttura down incompleta è un forte azzardo.

Alla fine la piccola posizione short sull'ORO non mi ripaga di essere stato long sul FTSEMIB ma con un ingresso in un timing sbagliato (sincronizzato con la crisi greca), essermi dovuto ricoprire due volte per proteggermi dallo sciaquone, esser sbattuto fuori in perdita (per fortuna piccola) e vedere che il mercato poi risaliva secondo la previsione rialzista originariamente formulata ma senza di me.

Il trading è anche questo.

ElwaveSurfer

post pubblicato su Wall Street Italia , nel blog affiliato PART TIME TRADER

2 commenti:

  1. Mi sembra di capire dal grafico che il ftse mib dovrebbe fare un piccolo ritracciamento per poi sfondare la soglia fatidica dei 24000, quindi un ottima occasione di acquisto. Fino a che valore dovrebbe ritracciare?

    RispondiElimina
  2. I ritracciamenti sono quelli indicati nel grafico a 60 minuti , con quelli minimi citati nel post;
    a linea tratteggiata a spazi stretti se siamo nella [4] azzurra (il 38,2% raggiunto ieri);
    a linea tratteggiata a spazi larghi se siamo già nella Alt:2 rossa (primo 22.930).
    EWS

    RispondiElimina