"Pensa da uomo di azione e agisci da uomo di pensiero" (Henri Bergson)

ElwaveSurfer

ElwaveSurfer con PART TIME TRADER è affiliato a WALL STREET ITALIA blog

lunedì 28 luglio 2014

C'E' CHI SALE E C'E' CHI SCENDE

Alcune valutazioni sugli indici azionari.

Negli USA, il mercato-guida mondiale, dopo l'ennesima corsa che ha portato l'SPX e il DJIA sui massimi assoluti e l'NDX sui massimi relativi, si è verificato uno storno venerdì che non sembra (ancora) un'inversione di medio termine; il trend è rialzista su tutti e 3 gli orizzonti temporali.
Non manca qualche stonatura;  la divergenza , in termini di trend, del Russel 2000 che è in forte ripiegamento, e la divergenza, in termini di struttura di breve, degli indici maggiori (in top minute il Nasdaq, più spazio per SPX).




In Europa il DAX, che presenta molti conteggi possibili in termini di Elliott, ha raggiunto un top che potrebbe essere di grado minute (onda 1 della 5 della (5) ) oppure di grado intermediate ( Alt:(3) ) o persino di grado Primary ( 2°Alt:[1] ) ; trend di breve ribassista e di medio e lungo rialzista , mi piace poco che non abbia resistito la forte congestione precedente.



Nel UK Ftse sembra prevalere il conteggio alternativo; pur se da un anno in laterale, appare pronto per partire al rialzo come ultima ondata di grado intermediate (probabile un diagonal (c) )



Il nostro mercato resta tra quelli più deboli e scende quando gli altri salgono.
Vero che la nostra situazione economica è ancora al palo e Renzi sta raggranellando meno delle attese (attese peraltro sopravvalutate poichè la buona vittoria alle elezioni europee non ha cambiato la risicata maggioranza romana) ma, se nemmeno in chiave "speculativa" , non ne approfitta quando c'è il traino dei forti ....


 
La mia vision sulle borse non cambia:  siamo in prossimità di un Top di medio-lungo termine , diciamo nell'ultimo 10% del ciclo rialzista (alias con il 90% alle spalle) quindi in una condizione dove il rischio di aprire posizioni al rialzo è molto alto e quello di aprire posizioni al ribasso è ancora più alto.

Poichè una visione prospettica è necessaria, ma ciò che guida l'operatività è il motto "trade what you see not what you think" , la mia strategia di trading è la seguente:
 
> ancora fuori dall'Italia; il trend di breve è ribassista e quello di medio laterale; serve almeno un vero swing rialzista (con il minimo successivo che sta sopra il massimo precedente) per farmi cambiare idea;
 
> long prudente (con posizioni dimezzate) su titoli USA leaders, quelli con alto rating tecnico-fondamentale; giovedì long su Under Armour (UA) che ha aperto con un forte gap up su un eccellente earning report, che si affianca a FB  e ALXN


E' un'estate strana, non solo dal punto di vista meteo, e nella situazione attuale l'obiettivo principale è cercare di non perdere soldi.

ElwaveSurfer

giovedì 24 luglio 2014

SPX - Flash update

Dato che il nostro mercato continua ad essere "non pervenuto" , un rapido flash sull'SPX, che ha confermato l'ipotesi principale rialzista della (i) della 5 della [3] .



PORTAFOGLIO

USA: sempre FB e ALXN che stanno performando bene con volumi in rialzo.

ElwaveSurfer

mercoledì 23 luglio 2014

FTSEMIB - Incomprensibile

Lunedì rompe al ribasso e martedì rimbalza sopra la rottura.
Siamo alla schizofrenia patologica.
E in casi simili, il mio sistema dice:
a) non perdere tempo in analisi,
b) resta fuori dal mercato,
c) aspetta che il modello si risolva da sè.




Meglio impostato l'SPX (come sempre) che rompe i nuovi massimi ma chiude sotto;


oggi sapremo se l'ultimo rialzo è la (i) della 5 della [3] oppure sta finendo la (d) di una 4 triangolare;
primo alternativo: siamo nella Alt:[4] e si scende verso 1928.

(su ElliottFibonacci.blogspot.com/ i grafici più lunghi)


PORTAFOGLIO

USA: Lunedì long su Facebook (FB) , ieri su Alexion Pharma (ALXN) .

Sono mezze posizioni perchè anche se confido ancora in un rialzo del mercato, questi sono titoli sotto trimestrale e negli USA ci sono svarioni micidiali sugli earning reports.

ElwaveSurfer

lunedì 21 luglio 2014

FTSEMIB - Attendere

Altro che rimbalzo, sembra una congestione ribassista; la situazione è estremamente fluida ma ancora poco interessante per aprire long dato il downtrend di breve e il sideways di medio.
I conteggi di Elliott possibili sono innumerevoli, ma nessuno pare veramente credibile.
Meglio aspettare.



Più interessante la situazione USA dove sembra in corso una congestione potenzialmente rialzista sull'SPX (mentre il Nasdaq è meno promettente nell'immediato) 






Quindi, malgrado i livelli siderali, continuo a concentrarmi sul mercato americano;
alla pagina Hot List USA i titoli nel mirino con bullish setup.
 
ElwaveSurfer


 

giovedì 17 luglio 2014

FTSEMIB - Almeno un rimbalzo

Ieri è stata la giornata più interessante da un mese a questa parte;
il mercato , pur rimanendo in un trend ribassista di breve e laterale di medio, visto che i prezzi sono sotto le 3 medie principali (a 20, a 50 e 100 giorni), almeno prova a riemergere.
La struttura, tuttavia, è ancora poco chiara e lo scenario principale (bottom di onda y/c , forse anche di onda x minor, e avvio di un trend rimbalzista almeno di grado minute) è tale solo perchè gli altri  presentano fattori con pesi probabilistici inferiori, non perchè vi sia un buona convergenza dei 5 elementi del mio modello (price, time, pattern, cycle, momentum).
E' ancora presto per essere ottimisti anche se i più temerari hanno avuto un buon segnale di ingresso long a 20.840 con stop stretto (meno del 3% quindi degnissimo) alla rottura del minimo del 10 luglio.



Negli USA si sta aprendo la stagione delle trimestrali (domani esce quella di GOOGLE) in un contesto dove permane una certa divergenza tra indici forti (tipo DJIA) e indici deboli (Russell 2000)




L'aspetto più imbarazzante resta tuttavia il fatto che il nostro mercato, negli ultimi due mesi, non è riuscito ad accodarsi a Wall Street dove il Nasdaq è cresciuto di oltre l'8%, e questo non è un bel segnale in prospettiva; a meno che la borsa USA non salga in parabolica dove ci sarebbe ancora tempo per essere risucchiati, se inizia a stornare o anche solo a stallare noi si cade come i cachi maturi.

Sarà il periodo di pesante carico di lavoro d'ufficio che non mi permette di concentrarmi sul mercato e riversare energie mentali sul trading,  ma ho bisogno di qualche conferma ulteriore prima di rientrare (tipo uno swing di grado minuette)

ElwaveSurfer

lunedì 14 luglio 2014

FTSEMIB - Sempre negativo

Non sembra che il mercato sia ancora riuscito a trovare un minimo sul quale ripartire; peraltro l'ultima ondata ribassista è molto difficile da conteggiare in termini di Elliott.
Scenario principale; siamo nella y/c della x , obiettivo 20.000.



Ritengo non ci siano ancora le condizioni per il long, meglio star fuori ed aspettare

ElwaveSurfer

mercoledì 9 luglio 2014

FTSEMIB - Scenario errato, avanti l'alternativo

Ci sarebbe molto più da scrivere ma ho tempo solo per un flash (il rientro al lavoro è stato pesantissimo, in 15 giorni sono sorti i casini di un anno e non mi bastano 10 ore di ufficio e devo portare il lavoro a casa...)

-------------

L'improbabile conteggio del post di lunedì (vedere grafico a 15 minuti) ha retto lo spazio di poche ore; la rottura della MM 50 gg , avviatasi nel primo pomeriggio lo ha invalidato e con essa sono naufragate tutte le speranze di un pronto recupero del mercato; la discesa di ieri, per quanto a quel punto scontata, è stata tuttavia veramente brutale (come la Germania col Brasile...)

Dopo la negazione dello scenario principale entra in campo il primo scenario alternativo che contempla una revisione incisiva dei conteggi e l'ipotesi in cui il mercato possa essere ancora in onda x minor e stia disegnando un non meglio precisato flat o complex laterale.

Ora il mercato ha chiuso il gap, come molti si attendevano (non io per la verità) ma ho forti dubbi che possa aver finito la discesa.




PORTAFOGLIO

ITALIA:lunedì mattina chiuso tutto con perdite generalizzate (alcune pesanti) sul portafoglio residuo (escluso l'ETF in micro utile)
USA: chiuso tutto lunedì, alcune posizioni in utile ma una grossa perdita su GTAT (ha saltato lo stop loss)

Devo rimandare l'aggiornamento delle pagine PORTAFOGLIO...

ElwaveSurfer

lunedì 7 luglio 2014

FTSEMIB - Ancora loffio

Rientro dalle ferie; ieri full immersion per l'analisi trimestrale dei mercati; conto di pubblicarla (e di aggiornare le altre pagine del blog) in settimana.

--------------

Avevo scritto che la scorsa settimana sarebbe stata decisiva ma mi sbagliavo, perchè se si è aperta secondo le attese si è chiusa molto male e di fatto non ha deciso nulla.
 
E' difficile credere in un mercato (il nostro) che non riesce a decollare con Wall Street ai massimi e basta che i mercati americani siano chiusi per festa che trova la scusa per stornare.
Non è un comportamento incoraggiante e la struttura non è da meno.
 
Il FTSE si trova ingabbiato tra la MM 20 giorni (resistenza) e la MM 50 giorni (supporto) e in termini di Elliott il pattern in corso è molto dubbio;
nella migliore delle ipotesi potrebbe essere iniziata l'onda y minute , con la 2 della [a] in completamento, ma è un conteggio ancora difficile da sostenere.
Non dobbiamo aspettare molto (oggi, massimo domani) per capire se regge o no.





PORTAFOGLIO

Invariato, quello ITALIA sotto pressione (non avendo più l'opzione a copertura), quello USA sembra invece posizionato meglio.

ElwaveSurfer

mercoledì 2 luglio 2014

FTSEMIB - Potenziale bottom

Il mercato dovrebbe aver raggiunto il minimo di onda x minute sull'apertura del gap del 26 maggio in cui l'onda [y] è l'1.618 della [w] da [x] .
Servono tuttavia conferme e la costruzione di un gancio sarebbe l'ideale.
Primo alternativo: il rimbalzo è la seconda Alt:[x] per cui si scende subito (tra oggi e domani) a formare la Alt:[z] .




PORTAFOGLIO

ITALIA; in ora di pranzo chiusa la MIBO PUT con un buon gain (non tale, però, da coprire la perdita del portafoglio complessivo che ieri sera era di poco inferiore al - 3%) e piccolo long su ETF LYXOR con stop strettissimo (il minimo di ieri).


USA: ieri long su GTAT , BIIB e NFLX (che ieri ha fatto un + 7% rompendo un CwP pattern);
Dan Zanger aveva fornito il buy il 16 maggio, da allora ha fatto oltre il 30%, ma comprare a quei livelli era da veri trader...

ElwaveSurfer