"Pensa da uomo di azione e agisci da uomo di pensiero" (Henri Bergson)

ElwaveSurfer

ElwaveSurfer con PART TIME TRADER è affiliato a WALL STREET ITALIA blog

lunedì 24 novembre 2014

FTSEMIB - Tentativo di rimbalzo riuscito

L'azione del mercato si è sviluppata secondo le attese ovvero in modalità impulsiva con successivo set-up di tipo pulback (vedi ultimo post) e attivazione del segnale long a 19.250 suffragato a fine seduta dalla conferma della rottura al rialzo della MM 50.
Secondo lo schema di Elliott dovremmo essere nella 5 (o Alt:[3] ) della c della seconda x rimbalzista della w ribassista (con il movimento di oggi dissiperemo gli ultimi dubbi sull'Alternativo di brevissimo ) :
obiettivo massimo 21.500.
Buon trading.

ElwaveSurfer



mercoledì 19 novembre 2014

FTSEMIB - Il tentativo sta riuscendo (per ora)

Il rimbalzo atteso sta proseguendo e sembra avere (come deve) struttura impulsiva;
in termini di Elliott, la fine della presunta onda [1] della c minute è attesa tra venerdì e lunedì nell'area di resistenza posta tra 19.750 - 19.850.
Se ci arriva, e con una sequenza in 5 ondate, sull'eventuale storno si può pianificare un ingresso long a basso di rischio di "tipo pullback".  


ElwaveSurfer

domenica 16 novembre 2014

FTSEMIB - nuovo tentativo di recupero

Scenario preferito: due fattori depongono per l'avvenuto completamento dell'onda b :
1) la [c] = [a] da [b] quindi estensione del 100% (un classico);
2) la prossimità del ritracciamento del 61.8% della a minute,
pertanto è possibile l'avvio della c rimbalzista.
I più temerari possono provare un long (io non sarò tra questi, per i miei canoni il setup è ancora un po' troppo rischioso).



Rinvio all'altro blog dove pubblico alcune charts degli indici azionari USA ed Europei e soprattutto dell'ORO che rappresenta, in logica rialzista, uno dei mercati più interessanti del prossimo futuro.
Il metallo giallo si trova in una interessante giuntura di acquisto per chi ha il fegato e i nervi di operare in logica reversal in quanto:
1°) pare esaurita una sequenza impulsiva ribassista di 5 ondate;
2°) ha testato un cluster di Fibonacci (e i golden traders guardano sempre con grande attenzione Leonardo da Pisa :-)
3°) gli Small Traders, dai dati COT, sono al massimo degli ultimi 15 anni come volume di contratti short aperti, e questo si verifica generalmente in prossimità dei grossi bottom.

ElwaveSurfer

giovedì 13 novembre 2014

FTSEMIB : F.B.I. patterns

Nel post di preapertura di martedì scrivevo: "tra oggi e domani ci toglieremo ogni dubbio perchè il triangolo è completo quindi o sale subito con obiettivo 21.200- 21.300 oppure il pattern è errato"
E così (purtroppo) è stato: nella stessa seduta, dopo una mattina con un rally promettente l'indice ha invertito e chiuso in negativo; tanto è bastato per mettere in crisi il pattern e già all'apertura di ieri si è avuta la conferma che lo scenario bullish ipotizzato era invalidato.
I triangoli sono i veri F.B.I. patterns , ovvero dei Full Bastard Inside;
chi segue i chart patterns, e anche le evoluzioni della teoria di Elliott condotte dal Gleen Neely (che contempla, a differenza dei puristi, anche i triangoli di inversione) sa, spesso a proprie spese, che i triangoli possono rompere da entrambe le parti e dopo la rottura invertire in senso contrario senza che il trader possa fare altro che subire lo stop.
E nel mio caso, entrato long con ETF in apertura , ho chiuso già a fine serata in lieve loss (-1%).
L'ingresso, invero, è stato molto anticipato perchè vicino al test del presunto supporto (e non sul breakout) per cui gli Euri lasciati sul terreno sono stati relativamente pochi , ma una perdita è sempre una perdita.
E adesso?
Il quadro è molto confuso, potrebbe prevalere il nuovo scenario (ex alternativo) sotto esposto (ancora rialzista nel breve dopo il test di area 18.400) oppure il nuovo alternativo (inversione di Neely) che è invece negativo da subito con arrivo quasi imminente di nuovi minimi.
Entrambe le ipotesi richiedono conferme e non offrono, secondo il mio modello trading, margini interessanti di posizionamento per cui quando il quadro è incerto, la migliore strategia è aspettare una schiarita.



Ciao
ElwaveSurfer

martedì 11 novembre 2014

FTSEMIB - Ultima chiamata per il rimbalzo

Anzichè una ripartenza immediata con un zig-zag "semplice 5-3-5, come ipotizzato nell'ultimo post, potrebbe trattarsi di un rimbalzo con un zig-zag "complex" 5-5-5 dove l'onda b è un triangolo;
tra oggi e domani ci toglieremo ogni dubbio perchè il triangolo è completo quindi o sale subito con obiettivo 21.200- 21.300 oppure il pattern è errato.
Ci sono le condizioni (rapporto reward /risk 3:1) per tentare già dall' apertura un Long con stop stretto (18.900, meno del 2%).



ElwaveSurfer

lunedì 3 novembre 2014

FTSEMIB : prevale l'alternativo, terza onda in zig-zag

Col movimento di venerdì prevale lo scenario alternativo; onda c di x in upward zig-zag con obiettivi 20.500 (il 1°) e 21.500 (il 2°).



I più temerari potrebbero iniziare ad aprire long, con dimensione della posizione in funzione del proprio portafoglio, del proprio grado di accettazione di rischio e nella consapevolezza che lo scenario è neutro - ribassista e quindi dovremmo essere ancora (per ora) in un rimbalzo.

Tra i titoli interessanti:

ANSALDO, BANCA IFIS, BASICNET, PMI, BREMBO, DELCLIMA, EIT, GENERALI, HERA, INTERPUMP, LA DORIA, REPLY, SAVE, GTECH, MARR, oltre a AEFFE e RECORDATI che sono già partiti.

ElwaveSurfer

martedì 28 ottobre 2014

FTSEMIB - Fine del rimbalzo?

Il rimbalzo, prospettato nell'ultimo post, si è sviluppato con una certa forza ma potrebbe essersi concluso ieri con il più classico dei bearish engulfing pattern e il test negativo della trendline rialzista rotta il 9 ottobre.
Ciò che stona è l'analisi del ciclo che sembra ancora rialzista e l'Elliott Wave pattern che non è certo dei più chiari.

Scenario principale: è terminata la seconda x di un complex w-x-y-x-z , ci attende pertanto un ribasso in z a terminare la y minor.
Primo alternativo: il 16 ottobre è finita la Alt:y minor e il rimbalzo è nella prima ondata Alt:a cui segue uno storno in Alt:b e la ripresa del recupero con chiusura del zig-zag fino anche a 21.500 .



ElwaveSurfer

lunedì 20 ottobre 2014

FTSEMIB , SPX & GOLD

La lunga assenza dal blog è dovuta agli intensi impegni professionali connessi al lavoro d'ufficio, agli incarichi di docente in corsi di formazione e allo studio per la partecipazione alla selezione del dirigente finanze di un Comune capoluogo, selezione che inaspettatamente ho vinto.
Da un paio di settimane sono combattuto se lasciare l'attuale incarico nel mio Comune, che ha un bilancio florido dopo anni di fatiche per risanarlo, alla volta di un nuovo Comune che vive una situazione finanziaria non rosea (con un disavanzo alle porte nonchè derivati e fidejussioni omnibus in pancia); scollinati i 50 (da pochi giorni), è probabilmente l'ultima grossa occasione di crescita professionale.
Logico che se cambiassi Ente, la perdita di circa un'ora e mezza al giorno di viaggio casa-lavoro mi imporrebbe un forte ridimensionamento del blog (uno / due post settimanali) per preservare un minimo di tempo da dedicare all'analisi e al trading, ma soprattutto alla famiglia e al tempo libero.

------

FTSEMIB

Da agosto sono ribassista sul nostro indice e l'accelerazione delle ultime due settimane sta confermando questo scenario principale di medio-lungo termine, secondo il quale ai primi di giugno è terminata l'onda X di grado Cycle avviatasi nel marzo 2009 ed è iniziata l'onda ribassista Z Cycle che potrebbe portare, nell'arco di 3/4 anni, a testare i minimi (e forse superarli); ora siamo nella a/w minor della (a/w) intermediate della [A]/[W] Primary , con rimbalzo sul forte supporto statico e dinamico (cluster di Fibonacci) di 17.800;
primo obiettivo 18.900 , secondo non oltre 20.200 e se il rimbalzo fosse correttivo sarebbe una ulteriore occasione per aprire short (dopo quella ghiotta del 2 ottobre).

Primo scenario alternativo di M/L:
il top di onda X non è ancora stato raggiunto; il ribasso che si è verificato è onda (x) intermedia cui farà seguito un rialzo in (z) a completare l'onda Primary [C]/[Y] e quindi la X .
Questo scenario è compatibile col principale sull'SPX.







SPX

Il Top Ciclico è vicino ma è veramente difficile dire se è stato già raggiunto o se arriverà nei prossimi mesi (da una analisi intermarket propendo leggermente per questa ipotesi).

Scenario principale:

è stato raggiunto il top y minor di (y) intermediate, ora si scende a formare la x e poi ultima salita in z a completare la (y) di [Y] di X , ma non si può mai dire che si aprano subito le cataratte dell'inferno....





A differenza del nostro indice, non me la sentirei comunque di andare short SPX sul prossimo rimbalzo, questo è il mercato più forte del mondo e sebbene in fase terminale di un grosso uptrend il rischio di scoppole è altissimo (chi ha provato a shortare sugli storni precedenti è uscito con le ossa rotte), quindi cautela massima.

 
GOLD

Grande attenzione all'Oro che nei prossimi mesi potrebbe fare un bottom Ciclico interessante (tra i 1.000 e i 1.100);
non scarterei l'ipotesi che sul top dei mercati azionari USA si verifichi un panic selling con riversamento della liquidità non nel T-Bond ma nel metallo giallo (e in quello grigio).



Per ora può essere controproducente posizionarsi long perchè, visto il downtrend in corso, saremmo contro-trend; meglio aspettare un bottom, magari con un pattern di inversione, e il successivo gancio rialzista.

ElwaveSurfer


venerdì 22 agosto 2014

FTSEMIB - Rimbalzo correttivo

Il lavoro (incasinato, sto analizzando un progetto da 34 milioni) e la selezione nel Comune vicino (ho superato la fase uno del curriculum, sono alla due del colloquio tecnico) mi tengono inevitabilmente distante dal blog.
La vita è proprio strana; se penso che un mese fa ero "l'esaminatore" in una commissione di concorso per un dirigente e fra pochi giorni prenderò ancora ceffoni in qualità di "esaminato" ... mia figlia di 13 anni stenta a capire come uno, alla mia età, possa fare a volte l'insegnante e altre volte lo studente....
-------------
 
Al secondo tentativo il FTSEMIB, che resta l'indice azionario più debole,  rompe al rialzo la lunga congestione laterale confermando i primi due scenari prospettati di rimbalzo correttivo;
atteso il test dei 20.280 (se ci arriva superando la resistenza della MM 20 gg. discendente...)
 


Di entrare in acquisto non se ne parla ancora; il trend è negativo nel breve e nel medio.
 
Resto invece long su alcuni titoli del Nasdaq la cui forza è a dir poco sorprendente.
 
Mantengo le posizioni aperte su Facebook (FB) e Under Armour (UA);
ingresso il 19 su Salix Pharma (SLXP) che ha fatto un + 12% in un giorno (dopo che 10 giorni prima era scesa pesantemente sull'earning report trimestrale inferiore alle attese)
 
 
 
Chiuso invece Tesla (TSLA) sul top;
non è mio solito chiudere, in forte uptrend, sul test di un massimo, ma ogni tanto bisogna monetizzare e un + 14% in 19 gg.  in tempi di vacche magrissime e pur se in una piccola posizione vanno benissimo
 


Ciao

ElwaveSurfer
 

giovedì 14 agosto 2014

FTSEMIB - Flash update

Ho poco tempo, solo un grafico orario che commenterò nel prossimo post.
 
 
I più attenti noteranno che, dentro la a minute , il top della [4] sfonda di poco il bottom della [1] , violando pertanto una delle tre regole fondamentali di Elliott ;
gli ortodossi grideranno allo scandalo, per gli altri rinvio al sito http://www.wavetrack.com/ della Wavetrack International, società di consulenza diretta dal bravo Peter Goodburn (che ritengo il migliore analista di Elliott a livello mondiale), che mostra alcuni casi di questo pattern, che in vent'anni di studio di onde ho notato essere non solo nell'ultima impulsiva.
Ciao.
ElwaveSurfer

PS: farò il weekend lungo nella casa in collina, qua al mare si soffoca, e dato che mi hanno rinviato la selezione per la quale stavo studiando, tra un trekking e un bicchiere di Prugneto analizzerò molte charts e avrò il tempo di rispondere alle vostre mail e confrontarmi con i vostri scenari.
Buon Ferragosto.
 
 

lunedì 11 agosto 2014

FTSEMIB - Downtrend

Lo scarso interesse per il contesto di mercato, unito alla preparazione per una selezione da dirigente in un grosso Comune capoluogo vicino 
(è forse l'ultima occasione di carriera professionale)
mi hanno tenuto un po' fuori dal blog.

--------

Era il quarto scenario, quello che si è verificato intendo;
se avessi dovuto fare la classica scommessa sul fatto che il mercato avrebbe fatto un grosso top a metà giugno, l'avrei irrimediabilmente persa !
Si, perchè a questo punto siamo in vero downtrend di grado almeno intermedio, ma penso addirittura Primary e Cycle.
 
La rottura delle medie settimanali a 20 e addirittura a 50 è il segnale inequivocabile che l'uptrend è finito, almeno quello che conoscevamo.
 
Nuovo scenario principale: si è chiusa con un (w)/(x)/(y) l'ondata [C]/[Y] creando il Top Cycle X e avviando la pesante discesa in Z .
Primo alternativo: il top è onda (y) ma ora siamo in Alt:(x) e testare un nuovo top a 24.500 in Alt:(z) (è lo scenario principale precedente), a questo punto non prima della prossima primavera (questo scenario è allineato al mio principale sugli USA).
 
Avremo da discutere di questo in futuro, per ora vediamo se regge 18.700 e come si comporta Wall Street.
 
Con i casini di ufficio e studio non mi metto certo ad operare sull'azionario nostrano, è uno dei mercati più rischiosi degli ultimi due anni;
per un part-time trader che non ha bisogno di cercare di guadagnare sempre per vivere, starsene fuori in contesti come questi è un must.

Resto invece long con tre piccole posizioni sugli USA: FB, UA e Tesla (stoppato a - 3% su ALXN)
 
Ciao.
 
ElwaveSurfer



ElwaveSurfer

lunedì 28 luglio 2014

C'E' CHI SALE E C'E' CHI SCENDE

Alcune valutazioni sugli indici azionari.

Negli USA, il mercato-guida mondiale, dopo l'ennesima corsa che ha portato l'SPX e il DJIA sui massimi assoluti e l'NDX sui massimi relativi, si è verificato uno storno venerdì che non sembra (ancora) un'inversione di medio termine; il trend è rialzista su tutti e 3 gli orizzonti temporali.
Non manca qualche stonatura;  la divergenza , in termini di trend, del Russel 2000 che è in forte ripiegamento, e la divergenza, in termini di struttura di breve, degli indici maggiori (in top minute il Nasdaq, più spazio per SPX).




In Europa il DAX, che presenta molti conteggi possibili in termini di Elliott, ha raggiunto un top che potrebbe essere di grado minute (onda 1 della 5 della (5) ) oppure di grado intermediate ( Alt:(3) ) o persino di grado Primary ( 2°Alt:[1] ) ; trend di breve ribassista e di medio e lungo rialzista , mi piace poco che non abbia resistito la forte congestione precedente.



Nel UK Ftse sembra prevalere il conteggio alternativo; pur se da un anno in laterale, appare pronto per partire al rialzo come ultima ondata di grado intermediate (probabile un diagonal (c) )



Il nostro mercato resta tra quelli più deboli e scende quando gli altri salgono.
Vero che la nostra situazione economica è ancora al palo e Renzi sta raggranellando meno delle attese (attese peraltro sopravvalutate poichè la buona vittoria alle elezioni europee non ha cambiato la risicata maggioranza romana) ma, se nemmeno in chiave "speculativa" , non ne approfitta quando c'è il traino dei forti ....


 
La mia vision sulle borse non cambia:  siamo in prossimità di un Top di medio-lungo termine , diciamo nell'ultimo 10% del ciclo rialzista (alias con il 90% alle spalle) quindi in una condizione dove il rischio di aprire posizioni al rialzo è molto alto e quello di aprire posizioni al ribasso è ancora più alto.

Poichè una visione prospettica è necessaria, ma ciò che guida l'operatività è il motto "trade what you see not what you think" , la mia strategia di trading è la seguente:
 
> ancora fuori dall'Italia; il trend di breve è ribassista e quello di medio laterale; serve almeno un vero swing rialzista (con il minimo successivo che sta sopra il massimo precedente) per farmi cambiare idea;
 
> long prudente (con posizioni dimezzate) su titoli USA leaders, quelli con alto rating tecnico-fondamentale; giovedì long su Under Armour (UA) che ha aperto con un forte gap up su un eccellente earning report, che si affianca a FB  e ALXN


E' un'estate strana, non solo dal punto di vista meteo, e nella situazione attuale l'obiettivo principale è cercare di non perdere soldi.

ElwaveSurfer

giovedì 24 luglio 2014

SPX - Flash update

Dato che il nostro mercato continua ad essere "non pervenuto" , un rapido flash sull'SPX, che ha confermato l'ipotesi principale rialzista della (i) della 5 della [3] .



PORTAFOGLIO

USA: sempre FB e ALXN che stanno performando bene con volumi in rialzo.

ElwaveSurfer

mercoledì 23 luglio 2014

FTSEMIB - Incomprensibile

Lunedì rompe al ribasso e martedì rimbalza sopra la rottura.
Siamo alla schizofrenia patologica.
E in casi simili, il mio sistema dice:
a) non perdere tempo in analisi,
b) resta fuori dal mercato,
c) aspetta che il modello si risolva da sè.




Meglio impostato l'SPX (come sempre) che rompe i nuovi massimi ma chiude sotto;


oggi sapremo se l'ultimo rialzo è la (i) della 5 della [3] oppure sta finendo la (d) di una 4 triangolare;
primo alternativo: siamo nella Alt:[4] e si scende verso 1928.

(su ElliottFibonacci.blogspot.com/ i grafici più lunghi)


PORTAFOGLIO

USA: Lunedì long su Facebook (FB) , ieri su Alexion Pharma (ALXN) .

Sono mezze posizioni perchè anche se confido ancora in un rialzo del mercato, questi sono titoli sotto trimestrale e negli USA ci sono svarioni micidiali sugli earning reports.

ElwaveSurfer

lunedì 21 luglio 2014

FTSEMIB - Attendere

Altro che rimbalzo, sembra una congestione ribassista; la situazione è estremamente fluida ma ancora poco interessante per aprire long dato il downtrend di breve e il sideways di medio.
I conteggi di Elliott possibili sono innumerevoli, ma nessuno pare veramente credibile.
Meglio aspettare.



Più interessante la situazione USA dove sembra in corso una congestione potenzialmente rialzista sull'SPX (mentre il Nasdaq è meno promettente nell'immediato) 






Quindi, malgrado i livelli siderali, continuo a concentrarmi sul mercato americano;
alla pagina Hot List USA i titoli nel mirino con bullish setup.
 
ElwaveSurfer


 

giovedì 17 luglio 2014

FTSEMIB - Almeno un rimbalzo

Ieri è stata la giornata più interessante da un mese a questa parte;
il mercato , pur rimanendo in un trend ribassista di breve e laterale di medio, visto che i prezzi sono sotto le 3 medie principali (a 20, a 50 e 100 giorni), almeno prova a riemergere.
La struttura, tuttavia, è ancora poco chiara e lo scenario principale (bottom di onda y/c , forse anche di onda x minor, e avvio di un trend rimbalzista almeno di grado minute) è tale solo perchè gli altri  presentano fattori con pesi probabilistici inferiori, non perchè vi sia un buona convergenza dei 5 elementi del mio modello (price, time, pattern, cycle, momentum).
E' ancora presto per essere ottimisti anche se i più temerari hanno avuto un buon segnale di ingresso long a 20.840 con stop stretto (meno del 3% quindi degnissimo) alla rottura del minimo del 10 luglio.



Negli USA si sta aprendo la stagione delle trimestrali (domani esce quella di GOOGLE) in un contesto dove permane una certa divergenza tra indici forti (tipo DJIA) e indici deboli (Russell 2000)




L'aspetto più imbarazzante resta tuttavia il fatto che il nostro mercato, negli ultimi due mesi, non è riuscito ad accodarsi a Wall Street dove il Nasdaq è cresciuto di oltre l'8%, e questo non è un bel segnale in prospettiva; a meno che la borsa USA non salga in parabolica dove ci sarebbe ancora tempo per essere risucchiati, se inizia a stornare o anche solo a stallare noi si cade come i cachi maturi.

Sarà il periodo di pesante carico di lavoro d'ufficio che non mi permette di concentrarmi sul mercato e riversare energie mentali sul trading,  ma ho bisogno di qualche conferma ulteriore prima di rientrare (tipo uno swing di grado minuette)

ElwaveSurfer

lunedì 14 luglio 2014

FTSEMIB - Sempre negativo

Non sembra che il mercato sia ancora riuscito a trovare un minimo sul quale ripartire; peraltro l'ultima ondata ribassista è molto difficile da conteggiare in termini di Elliott.
Scenario principale; siamo nella y/c della x , obiettivo 20.000.



Ritengo non ci siano ancora le condizioni per il long, meglio star fuori ed aspettare

ElwaveSurfer

mercoledì 9 luglio 2014

FTSEMIB - Scenario errato, avanti l'alternativo

Ci sarebbe molto più da scrivere ma ho tempo solo per un flash (il rientro al lavoro è stato pesantissimo, in 15 giorni sono sorti i casini di un anno e non mi bastano 10 ore di ufficio e devo portare il lavoro a casa...)

-------------

L'improbabile conteggio del post di lunedì (vedere grafico a 15 minuti) ha retto lo spazio di poche ore; la rottura della MM 50 gg , avviatasi nel primo pomeriggio lo ha invalidato e con essa sono naufragate tutte le speranze di un pronto recupero del mercato; la discesa di ieri, per quanto a quel punto scontata, è stata tuttavia veramente brutale (come la Germania col Brasile...)

Dopo la negazione dello scenario principale entra in campo il primo scenario alternativo che contempla una revisione incisiva dei conteggi e l'ipotesi in cui il mercato possa essere ancora in onda x minor e stia disegnando un non meglio precisato flat o complex laterale.

Ora il mercato ha chiuso il gap, come molti si attendevano (non io per la verità) ma ho forti dubbi che possa aver finito la discesa.




PORTAFOGLIO

ITALIA:lunedì mattina chiuso tutto con perdite generalizzate (alcune pesanti) sul portafoglio residuo (escluso l'ETF in micro utile)
USA: chiuso tutto lunedì, alcune posizioni in utile ma una grossa perdita su GTAT (ha saltato lo stop loss)

Devo rimandare l'aggiornamento delle pagine PORTAFOGLIO...

ElwaveSurfer

lunedì 7 luglio 2014

FTSEMIB - Ancora loffio

Rientro dalle ferie; ieri full immersion per l'analisi trimestrale dei mercati; conto di pubblicarla (e di aggiornare le altre pagine del blog) in settimana.

--------------

Avevo scritto che la scorsa settimana sarebbe stata decisiva ma mi sbagliavo, perchè se si è aperta secondo le attese si è chiusa molto male e di fatto non ha deciso nulla.
 
E' difficile credere in un mercato (il nostro) che non riesce a decollare con Wall Street ai massimi e basta che i mercati americani siano chiusi per festa che trova la scusa per stornare.
Non è un comportamento incoraggiante e la struttura non è da meno.
 
Il FTSE si trova ingabbiato tra la MM 20 giorni (resistenza) e la MM 50 giorni (supporto) e in termini di Elliott il pattern in corso è molto dubbio;
nella migliore delle ipotesi potrebbe essere iniziata l'onda y minute , con la 2 della [a] in completamento, ma è un conteggio ancora difficile da sostenere.
Non dobbiamo aspettare molto (oggi, massimo domani) per capire se regge o no.





PORTAFOGLIO

Invariato, quello ITALIA sotto pressione (non avendo più l'opzione a copertura), quello USA sembra invece posizionato meglio.

ElwaveSurfer

mercoledì 2 luglio 2014

FTSEMIB - Potenziale bottom

Il mercato dovrebbe aver raggiunto il minimo di onda x minute sull'apertura del gap del 26 maggio in cui l'onda [y] è l'1.618 della [w] da [x] .
Servono tuttavia conferme e la costruzione di un gancio sarebbe l'ideale.
Primo alternativo: il rimbalzo è la seconda Alt:[x] per cui si scende subito (tra oggi e domani) a formare la Alt:[z] .




PORTAFOGLIO

ITALIA; in ora di pranzo chiusa la MIBO PUT con un buon gain (non tale, però, da coprire la perdita del portafoglio complessivo che ieri sera era di poco inferiore al - 3%) e piccolo long su ETF LYXOR con stop strettissimo (il minimo di ieri).


USA: ieri long su GTAT , BIIB e NFLX (che ieri ha fatto un + 7% rompendo un CwP pattern);
Dan Zanger aveva fornito il buy il 16 maggio, da allora ha fatto oltre il 30%, ma comprare a quei livelli era da veri trader...

ElwaveSurfer