"Pensa da uomo di azione e agisci da uomo di pensiero" (Henri Bergson)

ElwaveSurfer

ElwaveSurfer con PART TIME TRADER è affiliato a WALL STREET ITALIA blog

lunedì 30 settembre 2013

FTSEMIB - Pericolo

Questa volta rischiamo proprio di implodere.
Vedremo in apertura se sarà frana o slavina; poiché ci aspetta un bel gap down, è scontato affermare che l'onda rialzista di grado minute o minor è finita.
A questo punto speriamo che uno dei tre scenari (tutti ribassisti nel breve ma rialzisti nel lungo) regga; il fatto che il terzo attacco in un anno a quota 18.000 sia fallito è un bruttissimo segnale.
Ciascuno cerchi di uscire come meglio riesce.



 
ElwaveSurfer

PS: sono pessimista, temo che in pochi dentro al nostro Parlamento intuiscano veramente cosa ci può aspettare; il commissariamento dell'Europa e un mezzo default del nostro Paese.
Andare alle urne senza riformare il sistema elettorale non cambierebbe niente; i rapporti di forza tra i tre principali partiti cambierebbero per qualche zero virgola e considerato che nessuna coalizione tra loro è possibile, saremmo punto e a capo.
L'unica strada sarebbe tentare un Governo di 2-3 mesi che facesse legge di stabilità e nuova legge elettorale poi subito a nuove elezioni.
Ma è una opzione per l'ultimo barlume di saggezza, non per un paese di pazzi come il nostro.

venerdì 27 settembre 2013

FTSEMIB - Analisi per il 27 settembre

QUADRO TECNICO

Uno dei motivi per i quali faccio trading prevalentemente sui mercati azionari USA è che là, almeno, non c'è la variabile dell'instabilità politica, aspetto che caratterizza da sempre il nostro mercato.
Ovviamente se cade il Governo abbiamo raggiunto un top, bisognerà poi vedere di che grado.
Ancora nebbia sui conteggi di Elliott; per pensare ad un recupero veloce è indispensabile la tenuta di 17.500.
La chiusura di oggi sarà strategica perché chiude il ciclo settimanale e anche quello mensile.

ElwaveSurfer




giovedì 26 settembre 2013

FTSEMIB - Spinta contrastata ma non esaurita

QUADRO TECNICO

Il pattern non è chiaro come invece lo è il trend (rialzista), e l'analisi di Elliott purtroppo complica gli scenari anziché semplificarli.
Il superamento e la contestuale tenuta dei 18.000 inducono ad una lieve modifica di priorità dei tre conteggi principali illustrati nel post di lunedì scorso (anche se, come ho scritto più volte, contare in cinque la [3] è un'impresa...)
 
Nuovo conteggio principale: siamo nella [5] della 5 della a .
Primo conteggio alternativo: siamo nella [5] della Alt:1 della a
Secondo conteggio alternativo: siamo nella 2°Alt:b/x di un irregular 2°Alt:b
 
Ora, mentre il secondo alternativo, in caso di spinta rialzista, viene invalidato, gli altri due sono e restano a probabilità equivalente.
 
In sostanza, stare o andare long.

ElwaveSurfer

mercoledì 25 settembre 2013

FTSEMIB - Pronti per una spinta rialzista

QUADRO TECNICO

Il mercato ha creato un flat base rialzista il cui bullish breakout  finirebbe per annullare definitivamente la prima ipotesi di lavoro (top di onda b/x) in favore della seconda ( Alt:[4] di Alt:5 )

ElwaveSurfer


martedì 24 settembre 2013

FTSEMIB - 24 settembre 2013

QUADRO TECNICO

Il mercato è molto forte e non storna.
Purtroppo il quadro non è chiaro e le tre ipotesi di ieri restano tutte in campo.
Anche se è possibile un top minute,  The trend is your friend until the end, e visto che:
il trend intermedio = long;
il trend minor = long;
il trend minute = long
per chi non opera sui reversal,  restare long almeno fino a 17.650.

ElwaveSurfer






lunedì 23 settembre 2013

FTSEMIB - Siamo ad un punto cruciale

Dopo l'indisposizione della scorsa settimana conto di riprendere i consueti post giornalieri.
 
-----------------

QUADRO TECNICO

Se si guarda il grafico del FTSEMIB senza analisi di Elliott, la tendenza di medio sembra incontrovertibilmente rialzista, mentre cercando di analizzare la chart con la teoria delle onde più di un dubbio perché il pattern non è chiaro.
L'ultima spinta rialzista pare, dal punto di vista strutturale, più una correttiva che un'impulsiva  e gli ultimi due gap non si capisce bene se sono di fuga o di esaurimento.
 
Gli scenari più probabili sono 3, anche se non saprei dare un vero ordine di priorità:
 
SCENARIO  n°1 :
si sta formando un irregular o un running flat in onda b minor quindi stiamo raggiungendo un top di onda b/x per una discesa in c/y (forte in caso di irregular e debolissima con il running);
 
SCENARIO n° 2:
siamo ancora nell'onda Alt:a partita il 24 giugno e si sta completando la sua quinta Alt:5, poi partirebbe la Alt:b ribassista o laterale;
 
SCENARIO n° 3:
il 28 agosto si è completata l'onda (x) intermediate con un w-x-y-x-z e siamo ancora  nella 1 della a quindi all'inizio di un bull market.
 
In definitiva o è la più grossa occasione di rialzo degli ultimi 4 anni, o è la più perfetta delle trappole per orsi, quindi questa volta non ci sono mezze misure; l'ottimista va e incrementa LONG in modo pesante, il pessimista si prepara a liquidare ed aspetta il balzo successivo.
 
ElwaveSurfer
 

venerdì 20 settembre 2013

FTSEMIB - E' vero breakout?

QUADRO TECNICO

Il mercato ha rotto i massimi e chiuso sopra i 18.000 ma con un hammer e due gap; 
aspetto la chiusura odierna , quindi della settimana, per fare qualche valutazione in più e aggiornare il conteggio (quello principale non è più attuale).
Il trader "aggressivo" è ancora long.

ElwaveSurfer

mercoledì 18 settembre 2013

FTSEMIB - Al test dei 18 mila

QUADRO TECNICO

Il triangolo rimbalzista evidenziato nel post di lunedì ha effettivamente impresso un'altra spinta al movimento; vedremo se sarà l'ultima (onda [z] di b/x) oppure se il mercato, trainato anche da WS, avrà la forza di rompere in accelerazione i 18.000.
 
ElwaveSurfer
 

 

lunedì 16 settembre 2013

FTSEMIB - Settimana decisiva

QUADRO TECNICO

Nessuna conferma della fine dell'onda b/x , anzi è forse vero il contrario; si è formato un triangolo (seconda [x] ) foriero di una prosecuzione del trend minute rimbalzista (onda [z] ).
 
Scenario preferito; fine di onda onda b/x
 
A questo punto non si può escludere nulla e si apre un nuovo primo scenario alternativo, secondo il quale il top del 16 agosto sarebbe stato onda Alt:3 (una mia vecchia fissa, vedere i post dei primi di agosto), lo storno l'onda Alt:4 (con chiusura al 50% di Fibonacci) ed ora saremmo in onda Alt:5 di Alt:a  ; guardando la struttura sui grafici inferiori all'orario è un conteggio arduo (contare in cinque la presunta onda Alt:[3] , cioè l'ultimo rimbalzo dal 4 settembre, equivale a provare un doppio carpiato con avvitamento) ma se il mercato dovesse superare i 18.000 punti nemmeno un irregular di onda b sarebbe sostenibile.
 
Come sempre bisogna essere pronti a tutto (l'ultima strategia operativa che mi sentirei di escludere è aprire short) ma se fosse valida la seconda ipotesi, il trader "aggressivo" ,  rientrato long il 29 agosto in apertura, avrebbe fatto bingo.


ElwaveSurfer




 
 

venerdì 13 settembre 2013

FTSE - Attesa conferma del top

QUADRO TECNICO

E' finita l'onda b/x ?
Serve una conferma con una chiusura sotto 17.370.

ElwaveSurfer

giovedì 12 settembre 2013

FTSEMIB - Top o nuovo scenario

QUADRO TECNICO

Vicini al top dell'onda b/x ; un superamento di 17688, con conferma in chiusura, cambia lo scenario.

ElwaveSurfer

mercoledì 11 settembre 2013

FTSEMIB - Qualche elemento in più

QUADRO TECNICO
 
Il rimbalzo, pur se schizofrenico, si sta sviluppando in modo poderoso.
Circa il pattern che si sta disegnando, è probabile che l'onda b minor sia un flat o comunque un sideways, più difficile che si tratti di un doppio zig-zag.
Per il momento potremmo essere nella fase finale (onda z ?) della [y] della b/x (scenario principale rialzista) oppure potrebbe già essere terminata (Alt:b/x scenario alternativo ribassista).
Il trader "aggressivo" entrato long il 29 agosto in apertura (vedere post del giorno) è ancora dentro ma lo stop profit (undercut sell rule) è a 17.140.
 
ElwaveSurfer


martedì 10 settembre 2013

FTSEMIB - Avanti in modalità correttiva

QUADRO TECNICO
 
Prescindendo dai venti di crisi (politica) non riesco ad entusiasmarmi da questo rimbalzo, se non altro perché sembra mantenere connotati correttivi e quindi non si qualificherebbe come trend rialzista di fondo.
Per lo scenario preferito siamo nella [y] della b/x .
 
ElwaveSurfer


lunedì 9 settembre 2013

FTSEMIB - In attesa di una schiarita

QUADRO TECNICO

Il quadro si complica.
Lo scenario alternativo ha preso il sopravvento perché l'onda a/w , se non fosse ancora terminata, durerebbe troppo in termini temporali, rispetto alla a , quindi è più probabile che siamo nella [y] della b/x della b .
Venerdì l'indice ha toccato il ritracciamento del 50% della prima onda ribassista, vediamo se è in grado di salire ulteriormente; il prossimo movimento sarà utile per capire la forma della b , ovvero sharp o sideways.
 
ElwaveSurfer
 

venerdì 6 settembre 2013

FTSEMIB - Niente di nuovo

QUADRO TECNICO

Si è creata una piccola congestione, apparentemente un triangolo, che non cambia gli scenari e le considerazioni di ieri (ai quali rinvio).

ElwaveSurfer

 
 

giovedì 5 settembre 2013

FTSEMIB - Ora i primi due scenari di brevissimo si separano

QUADRO TECNICO

L'analisi di preapertura di ieri prospettava un ribasso e la reazione del mercato è stata violenta a conferma che quando i primi due conteggi evidenziano la stessa direzione le probabilità che la previsione sia corretta aumentano sensibilmente.
 
Ora le cose cambiano:
>  per lo scenario principale (ribassista) siamo nella x rimbalzista della [z] della a/w con obiettivo finale in area 16.250-16.300;
> per il primo scenario alternativo (rialzista) è già finita la Alt:[b]/[x] della Alt:b/x  quindi si sale.

E' probabile che tra oggi e domani uno dei due scenari sia invalidato e il quadro diventi più chiaro.

ElwaveSurfer


mercoledì 4 settembre 2013

FTSEMIB - Scenari di breve ribassisti

QUADRO TECNICO

Ieri abbiamo avuto l'ennesima conferma che il mercato sale in modalità correttiva, è un continuo overlapping tra le onde, ogni spinta è col freno a mano tirato con successivi storni sotto ai massimi precedenti.
 
Scenario preferito: potrebbe essere terminata la seconda [x] del complex ribassista perciò si scende con la [z] a completare il bottom della a/w minute.
 
Primo alternativo aggiornato: è terminata la prima Alt:[a]/[w] della Alt:b/x , quindi si scende a formare la Alt:[b]/[x]
 
 
Attenzione; in entrambi i casi non si può escludere che l'ultimo rialzo sia effettivamente completo in forma di w-x-y , poiché potrebbe essere un w-x-y-x-z quindi potrebbe raggiungere un nuovo top prima di ripiegare.
 
Il trader difensivo alza lo stop a 16.825.

ElwaveSurfer


martedì 3 settembre 2013

FTSEMIB - Stesso punto per due scenari

QUADRO TECNICO
 
Il rialzo di ieri è compatibile sia con lo scenario principale (onda y della seconda [x] della a/w ribassista per cui si scende) sia con lo scenario alternativo (siamo nella onda Alt:c di Alt:[w] della Alt:b/x rialzista quindi dopo un piccolo ritracciamento si sale).
Il punto sul quale i due conteggi potrebbero invertirsi (dipende dalla struttura del pattern) è il superamento di 17.160.

Ora due riflessioni operative.
 
L'ingresso long del "trader aggressivo" segnalato nel post di preapertura di giovedì 29 agosto e materializzatosi subito a inizio seduta  è ancora salvo, ovvero non c'è stato il segnale di uscita (era a 16.200); quindi non basta il passaggio da un preferred count positivo (di quel giorno) a negativo (ieri) per uscire; quello che comanda quando si è dentro è la direzione del trend dal punto di ingresso; nuovo stop loss alzato a 16.680 (perdita inferiore all'1%, se non si è a leva).
L'ingresso long del "trader riflessivo" segnalato nel post di venerdì 30 agosto invece, non si è verificato nella stessa seduta, ma ieri quando però il preferred count era diventato ribassista; questo avrebbe invalidato l'ingresso ma il trader che fosse entrato ugualmente, tenendo il medesimo punto di stop loss (16.680) rischierebbe un'inezia (1,5% se non è a leva).

In definitiva, nel mio modello di trading, lo scenario principale decide l'ingresso, non l'uscita.
 
ElwaveSurfer


 
 

lunedì 2 settembre 2013

FTSEMIB - Il rimbalzo è troppo indeciso

QUADRO TECNICO
 
La mancata rottura rialzista del flat base e il lento scivolamento successivo rende il quadro negativo.
Scenario principale; diventa più difficile, a questo punto, considerare l'ultimo rialzo intraday come onda 1 o a , conseguentemente è possibile che si stia sviluppando un complex [w-x-y-x-z] con interessamento di nuovi minimi verso l'area 16.250 (l'onda a/w , quindi, non sarebbe ancora completa).
Scenario alternativo: l'ultimo minimo è la Alt:a/w , e si sale con un complex.